Musica protagonista al DiVino Etrusco

0
187

TARQUINIA – Vino e musica, gusto e udito, due mondi sensoriali che si incontreranno al DiVino Etrusco. La grande festa del vino, in programma dal 31 luglio al 2 agosto, dalle ore 21, nel centro storico di Tarquinia, proporrà tre giorni intensi, tra degustazioni di pregiati vini, street food, laboratori didattici, visite guidate, mostre e tanta buona musica ad accompagnare il visitatore. Novità di questa edizione il “DiVino Etrusco Jazz”, con la partecipazione di straordinari artisti: il 31 luglio, in piazza Soderini “Bravo Pierotti Ciniglio Trio”, davanti alla chiesa di San Pancrazio “Serena Lo Curzio Duo”, in piazza San Martino “Anoumanouche Trio”, in piazza Cavour “Eleonora Bianchini Solo”; il 1° agosto, in piazza Soderini “Ainè Experiment Trio”, in piazza San Pancrazio “Federico Lacerna Quartet”, in piazza San Martino “Reinaldo Santiago Trio”, in via Umberto I “Irene Jalenti Solo”. Ma non sarà solo jazz, perché le tutte le vie e le piazze del DiVino Etrusco faranno da palcoscenico a tanti altri concerti, nell’arco delle tre serate, con un repertorio vastissimo tra rock, pop italiano e internazionale e ritmi sudamericani. Repertorio che saprà soddisfare ogni tipo di orecchio musicale. Cosa ci sarà di meglio quindi che sorseggiare un bicchiere di vino ascoltando musica e passeggiando nelle ore serale tra le vie e le piazze più caratteristiche della città etrusca? Per conoscere tutte le novità è consultabile la pagina facebook “Tarquinia DiVino Etrusco”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY