Mtb S. Marinella-Cicli Montanini: terzo trionfo consecutivo alla Sei Ore del Mare

0
127
????????????????????????????????????

SANTA MARINELLA – È nel fuoristrada che si concentrano le attenzioni e gli obiettivi del team altolaziale sia nel ciclocross che nella mountain bike facendo ancora incetta di vittorie e di piazzamenti nella terza domenica di ottobre.

L’impegno di maggior rilievo è stato la Sei Ore del Mare all’interno della pineta di Castel Fusano su un percorso prevalentemente sterrato e sabbioso.

Tra i solitari gran bella affermazione di Diego Antimi imponendosi anche con il miglior tempo assoluto oltre a Caterina Ameglio che è stata la migliore tra le donne. Tra i tanti piazzamenti degli altri solitari 12° per Salvatore De Angelis e Gianluca Piermattei, 13°per Mauro De Angelis, 23°per Simone Feoli.

Nei team da due elementi primo posto per Marco Becattini e Pierluigi Possenti, secondo per Antonella Casale ed Elisabetta Dani, terzo per Mario Tagliatesta e Massimiliano Chiavacci, nono per Stefano Carnesecchi e Massimo Negossi. Anche nelle coppie “lui&lei” il team altolaziale ha lasciato il segno con il primo posto di Lorenzo Bedegoni e Ana Alves.

Non da meno i team da tre elementi con il secondo posto finale di Federico Forti, Edmondo Belleggia e Daniele Tulin, il quinto di Vincenzo Scozzafava, Mauro Gori e Daniele Bagnoli.

Per effetto della partecipazione in tutte le prove del circuito ECS Tour 2018, la Mtb Santa Marinella ha conquistato il primato come miglior società (come accaduto nel 2016 e nel 2017) ed anche come più numerosa alla partenza della gara di Ostia.

Ancora un primo posto di categoria master 2 per Manuel Piva in una gara cross country prendendo parte al Trofeo Il Sorriso, prova del circuito Trofeo d’Autunno che si è svolta a Sant’Anna di Chioggia.

Ottobre è il mese di ciclocross con il Trofeo Val di Non a Cles in Trentino che ha visto la prima vittoria assoluta 2018-2019 nella fascia amatoriale over 45 per Gianfranco Mariuzzo (nonchè primo di categoria master 5) ottenuta davanti a su Graziano Bonalda (Cicli Maggioni Team) e Giuseppe Dal Grande (Cicli Olympia).

Ancora ciclocross ma in terra toscana a Prato dove si è distinto ottimamente Libero Ruggiero con il suo primo posto di categoria tra i master 2; in Veneto è toccato a Michele Feltre cogliere il primo posto nella categoria gentlemen 2 al Gran Premio Aizei (tappa del Giro del Veneto) sui prati di Tisoi; in Basilicata a Viggiano dove Domenico Abruzzese ha ottenuto il decimo posto assoluto e quarto di categoria élite.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY