Lettera aperta dei comitati uniti per la chiusura della discarica di Cupinoro ai candidati sindaco per Bracciano.

0
270

Egr. candidato Sindaco di Bracciano,

l’assemblea plenaria di tutti i comitati che si sono riuniti attorno alla sigla Comitati Uniti e che si è tenuta il giorno 26 Aprile ha deciso all’unanimità di scrivere una lettera aperta a tutti i candidati sindaco alle prossime elezioni amministrative.

L’amministrazione di una città importante come Bracciano vede sicuramente una infinità di questioni fondamentali come , solo per citarne alcuni, le strade, la scuola, la sanità. E questi capitoli di spesa dovranno sempre tenere ben presente i vincoli di bilancio che nel corso degli anni hanno reso sempre più difficile il lavoro dei sindaci.

Tutto questo ci è molto chiaro.

Noi però, ed è il motivo per cui Le scriviamo, abbiamo a cuore in particolare la salute dei cittadini senza la quale riteniamo inutile costruire un bel parco giochi se poi l’aria che respiriamo o l’acqua che beviamo è avvelenata.

Per questo motivo ci interessa conoscere il contenuto del Suo programma rispetto alla questione della discarica di Cupinoro.

Come noto i Comitati Uniti hanno tuttora in itinere una serie di ricorsi legali tesi a bloccare qualsiasi ipotesi di prosecuzione dell’utilizzo scellerato della discarica di Cupinoro.

Infatti, sulla questione la nostra posizione è chiarissima:

Chiusura della discarica e relativa bonifica del sottosuolo.

Chiediamo inoltre che le analisi finalizzate alla rilevazione del potenziale inquinamento dell’acqua e dei terreni che si dice siano state effettuate in Gennaio 2015 vengano nuovamente ripetute concordando con le Amministrazioni i punti di prelievo, con particolare attenzione all’invaso più vecchio e malgestito in quanto non autorizzato e controllato fino ai primi anni del 2004.

E’ evidente che l’elezione di un Sindaco che assumesse analoga posizione renderebbe molto più agevole la nostra lotta e che tale posizione sarebbe da noi divulgata alla cittadinanza ed alle centinaia di cittadini che ai Comitati Uniti hanno fatto e fanno riferimento.

Le chiediamo quindi, se lo ritiene, di inserire tale chiara posizione all’interno del Suo programma dandocene comunicazione scritta che sarà, ribadiamo, nostra cura divulgare a tutta la cittadinanza.

Siamo anche a Sua disposizione per un incontro avente per oggetto un approfondimento della questione Cupinoro.

Grati per l’attenzione Le rivolgiamo i nostri saluti.

Comitati Uniti

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY