Ladispoli. Troppa siccità, Acea riduce il flusso idrico

0
136

LADISPOLI – L’Amministrazione comunale rende noto che, come già segnalato precedentemente, l’Acea ha ridotto l’approvvigionamento a tutti i comuni dell’ambito ATO2. Le cause sono da ricercarsi, secondo la stessa Acea, nella prolungata siccità che ha provocato l’abbassamento dei livelli di tutti i bacini idrici e in particolare di quello del lago di Bracciano. Tale riduzione può provocare un abbassamento della pressione nella rete soprattutto nelle ore serali.
Si invita la cittadinanza ad un uso responsabile delle risorse idriche e si assicura che la Flavia Servizi sta predisponendo, in previsione dell’aumento delle necessità nei prossimi mesi, il potenziamento degli impianti di captazione dal Pozzo statua e dalle sorgenti di Castel Giuliano concesse in uso al nostro Comune.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY