Ladispoli. “Per Fare un albero”, un grande successo

0
66

LADISPOLI – Sala Polifunzionale gremita domenica pomeriggio per la seconda fase del progetto “Per Fare un albero” e denominata “I bambini custodi del Bosco di Palo”.
La manifestazione, organizzata dalle associazioni ambientaliste “Fare Verde”, “Natura per Tutti”, “Alsium” in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, ha visto la partecipazione dell’assessore Milani.
I rappresentanti delle associazioni hanno illustrato le prossime fasi del progetto che prevede il coinvolgimento di tutti gli alunni delle scuole dell’obbligo di Ladispoli.
La manifestazione ha visto la partecipazione ed esibizione degli studenti della scuola di musica IEEM Rievoluzione Musicale che si sono alternati sul palco del Polifunzionale di via De Begnac, per un pomeriggio all’insegna della musica, cultura ed impegno ambientale sul territorio.
“Con la manifestazione di domenica – ha commentato l’assessore Marco Milani – abbiamo aggiunto un importante tassello nella formazione dei giovani di Ladispoli, che diverranno negli anni a venire i veri custodi del Bosco di Palo. Sono molto soddisfatto per la riuscita dell’iniziativa e ci tengo a ringraziare uno ad uno tutti quelli che ci hanno regalato questa bellissima domenica di musica e di ambiente, ringrazio quindi la maestra di canto moderno Giulia Stefani, la maestra di canto lirico e corali IEEM Vania Pietrobattista, i maestri di sax Gaetano Rosselli e Laura Orrico, il direttore d’orchestra Stefano Tomassoni direttore artistico della scuola di musica Rievoluzione Musicale e Serena Tomassoni, la dott. Lavinia Canestrari rappresentante dell’associazione “Natura per Tutti”, la dott. Francesca Lazzeri rappresentante dell’associazione “Fare Verde”, Andrea Alabiso della Salus Medical Center e Mattia Sgalippa di Pianeta Feste”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY