Ladispoli. Operazione anti droga e alcool nei locali di intrattenimento

0
398

LADISPOLI – “Faremo di tutto per evitare che gli alcolici e altre sostanze tossiche possano rovinare la salute fisica e psichica dei giovani”. Con queste parole il sindaco Crescenzo Paliotta ha commentato l’operazione congiunta dei Carabinieri della Stazione di Ladispoli e della Polizia Locale, avvenuta tra le 23 di venerdì 15 luglio e le prime luci dell’alba di oggi, durante la quale sono stati effettuati controlli sulle attività di somministrazione e sui locali di intrattenimento.
E’ stato verificato il rispetto delle ordinanze sugli orari di chiusura e soprattutto sul divieto di somministrazione di alcolici ai minori. Durante i controlli sono stati elevati sei verbali, mentre ad un esercizio sono stati apposti i sigilli per reiterazione della violazione del divieto di vendita di alcolici a minori.
“I controlli congiunti di Carabinieri e Polizia Locale – ha proseguito Paliotta – continueranno per tutta l’estate. In settimana erano state emesse le ordinanze di chiusura per tre mesi al locale responsabile della vendita di alcolici ad una minorenne, poi ricoverata, e ad una attività di giochi dove erano state trovate sostanze stupefacenti. Un ringraziamento particolare al comandante della locale stazione dei Carabinieri Roberto Izzo e al comandante della Polizia locale Sergio Blasi e ai loro uomini per l’impegno ?costante che porterà più sicurezza e più controllo alla nostra comunità”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY