Ladispoli. “Mucillagine e non inquinamento nelle acque del Vaccina”

0
174

LADISPOLI – L’Amministrazione comunale rende noto che a seguito di un sopralluogo effettuato dalla Polizia locale e dai tecnici della Flavia Servizi è emerso che la moria di pesci nel fosso Vaccina non sarebbe dovuta ad un episodio di inquinamento ma dalla carenza di ossigeno causata dalle alte temperature e dalla prolungata siccità.
Polizia locale e tecnici della Flavia Servizi, fanno sapere dal Comune, hanno confermato che la macchia rilevata sulle acque del Vaccina non è oleosa ma composta da mucillagine e melma.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY