Ladispoli. “Loro hanno l’ansia elettorale, noi rottamiamo le bollette”

0
150

LADISPOLI – “Mentre troppi gruppi politici sono impegnati nella frenetica corsa elettorale per paura di perdere privilegi e poltrone, il nostro movimento continua a lavorare per i cittadini di Ladispoli”.
Con queste parole il capogruppo della lista civica Ladispoli 2.0, Piero Ruscito, ha annunciato che martedì prossimo sarà discussa in Consiglio comunale la mozione riguardante la proposta di rottamazione delle bollette inerenti i tributi comunali.
“In pratica – afferma il consigliere Ruscito – chiederemo all’amministrazione di applicare la legge che prevede il pagamento del solo tributo dovuto dai contribuenti, senza penalità ed interessi, anche per le tasse locali. A Ladispoli il comune potrebbe decidere che i tributi e le multe da recuperare da parte delle due società affidatarie del servizio potrebbero essere sgravati dagli interessi e dalle penalità che rappresentano insieme il 40% della somma chiesta ai cittadini. In un momento di forte crisi economica, sarebbe un segnale importante allinearsi alle direttive del Governo e lanciar un messaggio concreto ai cittadini di Ladispoli. Che dai propri politici vorrebbero sentire parlare meno di campagna elettorale e più di iniziative di spessore sociale. La popolazione si attende una risposta importante in questo settore, il Consiglio comunale ha il potere di scegliere anche il tipo di tributo da rottamare ed il periodo di riferimento. Il governo nel caso di Equitalia ha azzerato tutto dal 2000 al 2016, ci auguriamo che l’amministrazione di Ladispoli non sia da meno”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY