Ladispoli. Lazzeri: “La città è pronta ad accogliere eventi di caratura nazionale”

0
129

LADISPOLI – “La perfetta riuscita di Miss Roma è la conferma che Ladispoli è pronta ad accogliere grandi eventi di caratura nazionale”.

Ne è convinta l’assessore alle Attività produttive, Commercio, Servizi Anagrafici, Servizi Informatici e Comunicazione, Francesca Lazzeri che sottolinea: “Gli imprenditori locali sono stati tra i primi a credere in questo evento, lo testimonia il fatto che in molti hanno contattato l’assessorato per mettersi a disposizione per l’evento nell’evento, ovvero la conferenza stampa di presentazione che è stata sicuramente una giornata di promozione del nostro territorio. Le ragazze sono state nella nostra città una intera giornata visitando i luoghi più significativi e sono state ospitate da tante realtà commerciali che hanno avuto così il giusto risalto mediatico grazie ai post fatti dalle aspiranti miss”.

“Grazie dunque allo stabilimento balneare Columbia – prosegue l’Assessore – per aver ospitato la conferenza stampa, a Bagni 33, Miramare e Molto, alla Seatur che ha messo a disposizione un autobus per il trasporto delle ragazze a Torre Flavia, all'”Osteria al mercato” per il pranzo e al “Prime” per la cena, al Trenino Lillipuziano per il giro turistico della città, a Pianeta Feste per i risciò, all’hotel Villa Margherita per i locali usati per il trucco e parrucco delle miss, al relaix chateau “La Posta vecchia” e ai Principi Odescalchi per aver aperto le porte delle rispettive location per la realizzazione di due servizi fotografici degni dell’evento, ed infine alla Protezione Civile Comunale, alle guardie zoofile Fare Ambiente e Nogra per il servizio di sicurezza e vigilanza. Ultimo ma non ultimo un ringraziamento al mio collega Assessore alla Cultura , Sport, Turismo e Spettacolo Marco Milani ed a tutto l’ufficio cultura, capitanato dal Funzionario, Marina Panunzi, per l’ottimo lavoro organizzativo, burocratico e amministrativo senza il quale non sarebbe stato possibile far svolgere la serata in piazza Rossellini”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY