Ladispoli. Il 5 dicembre tornano le Pigotte al S. Gonzaga

0
207

LADISPOLI – Lunedì 5 dicembre 2016 ritornano al San Luigi Gonzaga di Ladispoli le “Pigotte Unicef”, quest’anno si festeggia la 18° edizione di questa iniziativa di solidarietà. Le “Pigotte” sono bambole di pezza, allegre, buffe, colorate, una diversa dall’altra, sono state realizzate in collaborazione con ospiti parenti e personale del Gonzaga.
Chi adotta una pigotta si prende cura di un bambino(tramite l’UNICEF), che potrà ricevere kit di aiuti necessari per sopravvivere: medicine e assistenza per la salute materna e infantile, vaccini e zanzariere che proteggono dalla malaria.
Questo il programma previsto: alle 15.30 sarà offerto un buffet allietato dalla voce di Rosanna che canterà per tutti i presenti. Alle 16.00 ci sarà l’estrazione per la vincita delle pigotte. I biglietti sono in vendita al bar del Gonzaga e presso le terapiste occupazionali che come ogni anno da circa 10 anni sono felici di collaborare con l’UNICEF. Le pigotte sono anche acquistabili singolarmente a 20 euro l’una. Tutto il ricavato andrà in beneficenza.
L’iniziativa è supportata dai volontari AVO Ladispoli che da molti anni prestano servizio presso la struttura del San Luigi Gonzaga, Residenza Sanitaria Assistenziale, che ospita oltre cento anziani parzialmente e non più autosufficienti.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY