Ladispoli. I Fantastici Tre e i ragazzi del Parco degli Angeli

0
192

LADISPOLI – Non sono Supereroi ma sono veramente Super! E poi chi l’ha detto che per essere Super bisogna saper fermare asteroidi, treni in corsa, distruggere terribili mostri, resistere al fuoco e ai raggi laser? No, basta ben “poco”: basta saper fare un ottimo gelato, saper condurre un trenino e… pensare a dare un pomeriggio felice ai nostri ragazzi.
I Fantastici Tre esistono, hanno un nome: Roberto, Ornella e Carlo e li trovate a Ladispoli. I primi due alla gelateria “Animo Basico” ed il terzo alla guida del trenino turistico che si snoda allegramente per le vie della nostra città.
“Ai nostri ragazzi non fanno mancare il loro affetto e con loro ogni appuntamento è una festa per gustare i sapori genuini di un gelato offerto con il cuore e l’ebbrezza di cantare accompagnati dall’allegro fischio di un treno – commenta Filippo Bellantone, Presidente Associazione Nuove Frontiere Onlus – Parco degli Angeli – Con una celebre frase Bertold Brecht affermò che è sventurato quel popolo che ha bisogno di eroi, noi possiamo dire che è fortunata una città che ha di Supereroi come i nostri amici che, senza clamore ma semplicemente con amore, aiutano i nostri ragazzi stando loro vicini con quella semplicità che rende grande ogni gesto ed ogni sorriso”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY