Ladispoli. “Food and coffee challenge”, l’Alberghiero si qualifica per la finale di Anzio

0
335

LADISPOLI – L’Alberghiero di Ladispoli parteciperà alla finale della I Edizione della ‘Food & Coffee Challenge’, organizzata dall’Istituto “Marco Gaio Apicio’ di Anzio”.

Nell’ambito del Torneo, nato nel 2008 come “Coffee Competition” e dedicato a Martina Forino (allieva dell’Istituto ‘Apicio’, prematuramente scomparsa in un incidente stradale), giovedì 22 marzo si sono svolte le qualificazioni per la finale, alla presenza della Giuria dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani. A seguito dei sorteggi effettuati il 12 dicembre, l’Alberghiero di Ladispoli, nel 2° girone, si è trovato a fronteggiare gli Istituti di Tivoli, Latina, Anzio e Roma (il ‘Domizia Lucilla’ e il ‘Gioberti’).

“Gli scopi della ‘Food & Coffee Challenge’ – ha sottolineato il Prof. Stefano Vitale, Dirigente scolastico dell’Istituto “Marco Gaio Apicio’ di Anzio – sono molteplici: contribuire a promuovere nei giovani una migliore consapevolezza dell’evoluzione della cucina locale regionale nelle sue diverse sfaccettature, offrire a tutti gli studenti l’opportunità di misurarsi ad armi pari, stimolare lo studio specifico dell’utilizzo del caffè in tutti i settori dell’HORECA (Hotellerie-Restaurant-Café), incentivare l’affermazione professionale degli allievi, favorendo l’incontro fra alunni e docenti provenienti da diversi Istituti del Lazio, al fine di scambiare conoscenze, esperienze e metodi di lavoro. Ma l’obiettivo principale è, evidentemente, quello di valorizzare la creatività degli studenti degli Istituti Alberghieri. Al concorso potranno partecipare cinque alunni per Istituto”.

E mercoledì 4 aprile è arrivato il verdetto ufficiale: l’Alberghiero di Ladispoli si è qualificato per la finale che si svolgerà ad Anzio nel mese di maggio.

“Siamo molto soddisfatti del risultato. – ha affermato la Prof.ssa Vincenza la Rosa, Dirigente Scolastica dell’Alberghiero di via Federici – La decisione della giuria è un riconoscimento della qualità dell’offerta formativa del nostro Istituto. Desidero ringraziare i docenti e gli studenti per l’impegno profuso. Ora ci attende la finale. In bocca al lupo!”

Questi i nomi degli allievi vincitori: Yuri Rasicci (V Sala), che ha preparato un cocktail a base di caffè; Marta Callari (II E), per la Categoria Espresso; Emanuele Podda (IV Pasticceria), che ha realizzato un dolce dal nome evocativo e poetico, “Omaggio alla luna”, un semifreddo al caffè ricoperto da cioccolato fondente e granella di pistacchio magistralmente decorato con l’isomalto; Matteo Ambrosino e Genny Lucantoni (V KA), che hanno realizzato un turbante di spigola su letto di mousse di broccolo romanesco e una crudité di finocchi croccanti. Le preparazioni hanno messo in evidenza l’elevata competenza tecnica e la creatività degli studenti, tanto da far assegnare il punteggio più alto alla squadra dell’Alberghiero di Ladispoli.

Per l’Istituto di via Federici, i docenti coinvolti nella ‘Food and coffee challenge’ sono il Prof. Michele Comito, la Prof.ssa Donatella Di Matteo, il Prof. Bruno Mazzeo (Docente Referente del Progetto), il Prof. Fulvio Papagallo e il Prof. Rocco Zezza (Cucina e Pasticceria).

Il pranzo di accoglienza è stato preparato dagli allievi delle classi II B e II E, coordinati dalla prof.ssa Donatella Di Matteo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY