Ladispoli. Flavia Acque: “I nostri dipendenti hanno il tesserino di riconoscimento”

0
173

LADISPOLI – Il CdA della Flavia Acque S.r.l., in relazione agli incresciosi fatti di cronaca verificatisi ieri in Zona Campo Sportivo ai danni di due anziane signore, derubate in casa da finti dipendenti dell’azienda, fa chiarezza su alcuni punti rivolgendo un appello ai cittadini.
“I dipendenti della Flavia Acque S.r.l. – si legge nella nota diffusa stamane – oggi addetti al servizio di lettura utenze nell’ambito della gestione del Servizio Idrico Integrato sono i Sig.ri Rossi e Consorti; i dipendenti della Flavia Acque S.r.l. addetti al Servizio Idrico Integrato, indossano capi di colore BLU con l’indicazione della Società stampata in risalto; tutti i dipendenti della Flavia Acque S.r.l. addetti alla gestione e/o manutenzione del Servizio Idrico Integrato della Città di Ladispoli, sono muniti di apposito Tesserino di Riconoscimento”.
“Premesso quanto sopra, profondamente dispiaciuti per quanto accaduto alle due anziane Signore derubate dei propri averi in Zona Campo Sportivo, invitiamo i Cittadini di Ladispoli a diffidare da chi millanta di lavorare alle dipendenze della Flavia Acque S.r.l., qualora sprovvisto di quanto sopra”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY