Ladispoli. Fantastica doppietta per la Debby Roller Team ai Campionati italiani

0
364

LADISPOLI – Nell’imponente palazzo dello sport dell’Adriatic Arena di Pesaro, si è concluso il primo importante appuntamento rotellistico dell’anno, il Campionato Italiano Indoor di pattinaggio velocità del 2017 – F.I.H.P. (Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio), che ha preso il via giovedì 9 Febbraio con la prova pista per concludersi domenica 12 con le gare Americane a squadre (staffetta).
Ancora sugli scudi la Debby Roller Team, che torna dalle Marche con quattro medaglie pesanti, tra cui due ori e due argenti nella categoria Seniores (Assoluta, dai 18 anni in su) conquistando la 13ma posizione nella classifica di società su 77 partecipanti con soli 4 atleti schierati.
Protagonista indiscusso di questo Campionato Stefano Mareschi (già Vice Campione del Mondo nel 2015 a Taiwan) che nella categoria Assoluta ha conquistato due ori nelle distanze dei mt 5.000 a punti e nella mt 1.000 formula mondiale, in cui ha dominato entrambe le distanze; basti pensare che sui 5.000m si è imposto con 15 punti, più del doppio del secondo; a dir poco impressionante!
L’altra medaglia è arrivata dal più piccolo Seniores della categoria, Daniele Di Stefano (Campione del Mondo nella categoria Juniores nel 2016 in Cina) che, oltre al 4° posto nella mt 5.000, ha ottenuto l’argento dietro il compagno di squadra Mareschi nella mt 1.000. Una doppietta storica, la prima per la Debby Roller Team nella categoria Assoluta.
Al primo anno della categoria Juniores (16-17 anni) Leonardo Servetti ha conquistato un amaro 4° posto. Ad un metro dal traguardo, infatti, il secondo in classifica che stava superando in spaccata è rovinato a terra davanti a lui; pur riuscendo ad evitarlo con una prodezza Leonardo ha perso quella manciata di decimi di secondo che lo hanno privato del podio, superato sul filo di lana dai concorrenti che lo seguivano.
Sempre nella categoria Seniores, un amaro rientro per un altro big della squadra, Marco Antonio Bianco, fermo da più di un anno, che, nella sua gara più congeniale la 3 giri sprint (circa mt 300) viene spinto fuori nell’ultima curva prima dell’arrivo, quando era secondo nella sua batteria, perdendo così posizione e qualificazione per la semifinale.
A far tornare il sorriso alla Debby Roller Team la seconda medaglia d’argento conquistata nell’Americana a Squadre (staffetta) composta da Alessio Iacono, Daniele Di Stefano e Stefano Mareschi. Una grande gara la loro, sofferta già dalle qualifiche per cause accidentali occorse ai tre frazionisti, ed un oro perso per soli 3 centesimi di secondo.
Euforico il direttore tecnico Andrea Farris per l’emozione regalatagli dai suoi meravigliosi atleti che allena dalla loro nascita sportiva. “Nonostante abbia già vinto con i miei atleti oltre 130 medaglie ai Campionati Italiani nella mia carriera da tecnico – il suo commento – in questo campionato ha provato una emozione talmente forte che sembrava aver vinto per la prima volta”.

(nella foto Mareschi e Di Stefano sul podio tricolore)

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY