Ladispoli. Accertamento Imu 2012, proroga per le vittime del tornado

0
108

LADISPOLI – L’Amministrazione comunale rende noto che l’Ufficio Tributi, nell’ambito delle attività di accertamento tributario riferito al recupero dell’IMU per l’anno 2012, ha avviato nello scorso mese di ottobre le procedure di notifica di 1602 atti di accertamento per un ammontare complessivo di € 1.170.975,92 per omessa denuncia, omesso pagamento e/o parziale pagamento dell’imposta municipale propria dell’anno 2012.
I cittadini che hanno ricevuto o riceveranno l’atto di accertamento e che lo scorso 6 novembre in occasione del tornado che ha colpito Ladispoli hanno subìto gravi danni anche alle proprietà immobiliari possono chiedere di protrarre i termini di scadenza. Pertanto il cittadino potrà richiedere la proroga dei termini di scadenza e/o la dilazione del pagamento, presentando apposita istanza, entro il termine di 30 giorni dalla data di notifica, indirizzata all’Ufficio Tributi Comunale cui dovrà essere perentoriamente allegata adeguata documentazione comprovante l’effettiva gravità dei danni subiti, sia strutturali che economici. L’istanza potrà essere presentata:
consegnandola a mano all’Ufficio Protocollo del Comune, nei seguenti giorni ed orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 12:00, ed il martedì e giovedì, dalle ore 15:30 alle ore 17:30;
mediante raccomandata A/R, indirizzata a: Comune di Ladispoli Ufficio Tributi p.zza G. Falcone, 10055 Ladispoli;
tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: comunediladispoli@certificazioneposta.it .

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY