“La telenovella del fantasma del castellaccio dei Monteroni”

0
329

LADISPOLI – Da Franco Conte riceviamo e pubblichiamo:

Dal 2008 che si è costituita la telenovella del fantasma del castellaccio dei Monteroni…..sono passati ben 8 anni…..e ancora il fantasma del castello vaga indisturbato nell rudere …………….. ma continuano a uscire…. notizie………. sulla sua apparizione, nelle stanze del bene comune sottratto al degrado e all’abbandono, ristrutturato e “rifunzionalizzato”, dopo anni di lavori: è questa la storia del “Castellaccio”, antica stazione di posta situata sulla via Aurelia a circa trentacinque chilometri da Roma e ora nuova sede di un “Distretto civico della conoscenza”)…. il castellaccio dei monteroni è abbandonato a sè, alla mercè di tutti, igienicamente non classificabile, e data la sua situazione attuale, pericoloso per l’incolumità publica, ……………………….andate a vedere voi stessi le condizioni del castello dei monteroni ….Che il castellaccio dei Monteroni venga adibito a postazione di pronto soccorso, e ambulatorio medico, un vero servizio per i cittadini,…per tutta la collettività, un punto focale per tutte le zone limitrofe,…… ..che si evolverà nel futuro a tutti i nostri figli, nipoti, e nuovi residenti , ……. una struttura del territorio…per il territorio. Con delibera del 2009, il castellaccio veniva ceduto in comodato d’uso, mentre la stalleria, restava, …ed è… completamente di interesse publico, di ladispoli, e per i cittadini,…….. chiediamo la fruibilità per tutte le associazioni, comitati, o singoli cittadini del territorio che ne richiederanno l’utilizzo ai fini di convivialità, con qualsiasi tipo di evento, artistico,storico,culturale,enogastronomico,religioso,ecc.e siamo sicuri che quella vecchia struttura…quella stalliera, tornerà a nuova luce in poco tempo .Invitiamo i colleghi dell’opposizione a prendere posizione in merito, auspicando anche una sorta di collaborazione.

Franco Conte – Lista civica tocca a noi

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY