La scherma di Cerveteri si fa bella alla Prova interregionale under 14 alle 6 armi

0
301

CERVETERI – Si è svolta a Roma, nelle giornate del 6, 9 e 10 gennaio, la seconda Prova interregionale GPG Under 14 alle 6 Armi: kermesse sportiva proprio dedicata ai piccoli schermidori in erba provenienti dalle varie Regioni del Centro Italia.
E qui, al cospetto dei vari mostri sacri della scherma nazionale, l’Etruria Scherma Cerveteri, presentatasi con un buon numero di atleti/bambini (segno che questa è ormai una realtà che sta crescendo nel territorio Cerveterano), ha saputo valorizzare la propria tecnica conquistando coppe e medaglie.
Eccellente la vittoria del Campionato da parte di Francesco Sarcinella, nella categoria Sciabola Maschile, il quale ha sbaragliato la concorrenza vincendo tutti i suoi assalti con almeno il doppio dei punti dei rispettivi avversari.
Ottimo terzo posto sempre nella Sciabola Maschile anche per Daniele Stirpe, che al suo primo vero appuntamento sportivo ha subito centrato un importante obiettivo. Anche nel fioretto maschile, secondo gradino del podio per Jacopo Frattari e buon quinto posto per Francesco Merlino, considerando tra l’altro che era uno dei più piccoli atleti della competizione. Onore al merito anche per la Sezione Femminile di Fioretto dove Marianna Frattari ha conquistato una notevole settima posizione.
Non meno complimenti agli altri atleti della compagine caerite, che con tanto impegno e tanta passione portano la scherma cerveterana in giro per l’Italia.
Per chi fosse interessato a cimentarsi in questa specialità, anche già dai cinque anni, e soprattutto senza limiti di età, anche avanzata, con allenamenti e competizioni dedicate, può trovare la Scuola di Scherma a Cerveteri (Roma) in Via dei Montarozzi 26, oppure scrivendo a etruriascherma@gmail.com, o visitando la pagina Facebook Etruria Scherma Cerveteri.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY