La Mtb Santa Marinella sbanca la 6 Ore dei Sabini

0
283

SANTA MARINELLA – Mese di settembre subito col botto per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che ha conquistato i gradini più alti del podio in occasione della 6 Ore della Sabina, seconda gara in calendario del circuito Mtb Endurance Tour 6 Ore del Lazio sotto l’egida dello CSAIn.
All’interno del Centro Sportivo Comunale di Gavignano Sabino in località Parco di Valle Mentuccia, la location è stata straordinaria in quanto immersa in un parco pubblico con il bosco che si affacciava sulle sponde del Tevere e che ha esaltato ancora di più l’impegno e le doti di resistenza dei bikers santamarinellesi.
Podio più alto per il terzetto composto da Angelo Tisato, Emanuele Zena e Marco Becattini nel team da tre mentre la specialità dei “solitari” è stata ancora dalla parte del team verde-fluo con i primi posti di Elisabetta Dani, Alessandro Costa, Lorenzo Borgi e il secondo di Giuseppe Girardi.
Grande rivelazione il duo formato da Massimo Negossi e Antonella Casale che ha fatto sua la gara riservata alle coppie Lui&Lei mentre a tenere alto l’onore del team sono stati Stefano Carnesecchi e Marco Maddaloni che hanno terminato la propria fatica con ulteriore anticipo sul tempo gara delle sei ore come da regolamento.
Degni di nota altri piazzamenti in altre gare di corridori del sodalizio verde-fluo: Claudio Albanese in gran spolvero con il 14° posto tra i master 6 alla Granfondo del Parco Nazionale d’Abruzzo mentre su strada ancora a podio Marco Segatori con la seconda piazza ottenuta alla cronoscalata di Forano con arrivo al Velodromo.
“Gran divertimento e ottimi risultati dei nostri atleti. Come di consueto riusciamo sempre a fare del nostro meglio” è stato il commento entusiasta del presidente Stefano Carnesecchi in attesa di riconfermarsi come campioni uscenti all’obiettivo principale di fine stagione che è la 24 Ore di Roma.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY