“Il naturale epilogo di una situazione non più sostenibile”

0
168

BRACCIANO – Da ormai troppi mesi l’Amministrazione comunale evidenziava un notevole affanno dovuto alla mancanza di progettualità ma anche strettamente connesso ai risvolti umani e legali che l’azione della Magistratura aveva suscitato sia sugli amministratori che sui dipendenti comunali. Lo scioglimento del Consiglio, a seguito delle dimissioni dei consiglieri di maggioranza, rappresenta quindi il naturale epilogo di una situazione non più sostenibile. Il Commissario, già nominato, gestirà il Comune fino alle prossime elezioni previste entro la fine di giugno 2016.
La situazione che si prospetta all’orizzonte non è certamente rosea, con tutte le problematiche ancora presenti ed aperte, in primo luogo le irrisolte difficoltà finanziarie della Bracciano Ambiente i cui debiti si ripercuoteranno sul bilancio comunale. E quello che preoccupa maggiormente è la mancanza di una seria strategia non solo economica ma anche industriale.
Ci siamo espressi negativamente più volte sull’operato della maggioranza non condividendo alcune scelte fatte o, anche, per non aver fatto delle scelte. Ma ora è inutile, e soprattutto improduttivo, limitarsi ad uno scambio di accuse reciproche sul passato. Abbiamo tutti bisogno di guardare al futuro per ricostruire quel clima di collaborazione necessaria alla risoluzione dei problemi ed infondere fiducia e sicurezza nei cittadini. L’onestà di coloro che si proporranno ad amministrare la cosa pubblica, data per scontata la moralità e rettitudine personali, che costituiscono la base, premessa e condizione irrinunciabili, è rappresentata dalla loro effettiva capacità e competenza di saper operare bene nel presente e di essere portatori di una progettualità per il futuro.
E’ prematuro definire, già da ora, in quale veste si proporrà il nostro gruppo civico “Bracciano insieme” nei confronti della cittadinanza per la competizione elettorale, ma certamente avrà un ruolo di stimolo nell’azione di programmazione, coinvolgimento e partecipazione attiva.

Lista civica Bracciano Insieme

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY