Il comune lancia la “Festa di Santa Severa”

0
241

SANTA MARINELLA – Il Comune di Santa Marinella, nell’ambito del bando regionale sulle manifestazioni legate alle tradizioni storiche, artistiche, religiose e popolari (L.R. n.26 art.31), ha presentato la proposta “Festa di Santa Severa”, ideata ed elaborata dal Consigliere comunale Dott. Andrea Passerini, in collaborazione con il Presidente del Consiglio comunale, Marco Degli Esposti.
“Il nostro obiettivo – dichiara il Sindaco Roberto Bacheca – è quello di promuovere una tra le tradizioni storiche e religiose più antiche della Regione, di cui si hanno testimonianze già a partire dal periodo a cavallo tra i secoli XI e XII. Prima che l’organizzazione venisse interrotta, la festa aveva interessato il territorio per secoli. Ridare vita a questa importante manifestazione religiosa e popolare vuol dire investire nell’immagine della città ed esaltare la sua storia e la sua cultura, soprattutto alla luce delle recenti scoperte archeologiche che hanno dato conferma dell’esistenza, all’interno del complesso Monumentale del Castello di Santa Severa, di una chiesa paleocristiana costruita nel luogo dove la tradizione colloca il martirio della Santa”.
Il Consigliere Passerini aggiunge: “Il progetto si svilupperà a Santa Severa, in particolar modo nelle aree del Castello, durante il primo weekend di giugno 2016, e vedrà riproposte alcune tra le più importanti e significative manifestazioni che caratterizzavano le celebrazioni in onore della Santa, come La Processione, il Cammino di Fede, Il Palio di Santa Severa, La Rievocazione storica del martirio, la fiaccolata e la Santa Messa al Castello. Il ricco weekend di festa si completerà con una serie di attività ludiche e culturali: ci saranno spettacoli di musica, danza e prosa, proposte di artigianato artistico, una festa enogastronomica all’insegna della valorizzazione dei prodotti tipici laziali e il Concorso delle Bande musicali, con il coinvolgimento delle bande del territorio”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY