Giochi del Mare 2016. Beach volley: l’oro è firmato “fratelli Lupo”

0
417

FIUMICINO – Sul gradino più alto del podio dei Giochi del Mare 2016 è salita la coppia dei fratelli Lupo, Daniele, olimpionico e l’altro, Andrea, al top tra i beacher italiani.
Il primo, fresco della vittoria ai campionati Europei, ha messo in bella mostra alcuni dei colpi che lo hanno reso famoso, deliziando il pubblico accorso sulle tribune dell’AceArena di Fiumicino. In finale, i fratelli Lupo hanno battuto 2 a 1 la coppia Bonifazi-Di Stefano (27-29; 21-18; 21-19) mentre, tra le donne, il duo italobrasiliano formato da Camilinha Saldanha-Allegretti ha avuto la meglio per 2 a 0 (15-13; 15-11) sulle azzurre Annibalini-Allegretti.
“Oggi – ha detto Daniele Lupo – ho giocato con la maglia dei Giochi del Mare dove c’era il logo di Roma 2024 e spero che sia di buon auspicio perché a Rio ce la metterò tutta per fare bella figura. Come in ogni sport, anche nel beach volley non c’è nulla di impossibile. Il Leicester di Ranieri ha sorprendentemente vinto la League in Inghilterra e io, in coppia con Nicolai, avrò la possibilità di giocarmi tutte le carte. Partecipare alle Olimpiadi rappresenta è il sogno di qualsiasi sportivo e io ad occhi aperti sogno ogni giorno….”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY