Fiumicino. Istituita la denominazione comunale di origine per tutela e valorizzazione produzione locale

0
104

FIUMICINO – Il Consiglio Comunale di Fiumicino, nell’ultima seduta, ha istituito la ‘De.Co.’, denominazione di origine per la tutela e la valorizzazione delle attività e dei prodotti agro-alimentari tradizionali locali.
Si tratta di un progetto avviato dal Comune già nell’ottobre 2015 attraverso incontri e convegni con i produttori locali e che oggi, grazie a questa delibera, trova ufficialmente la propria consacrazione.
“Il nostro intento – spiega l’Assessore alle Attività Produttive, Anna Maria Anselmi – è quello di tutelare, incentivare e valorizzare i prodotti del territorio nell’ambito delle attività agroalimentari e delle antiche tradizioni ittiche ed enogastronomiche. Non solo: l’introduzione del registro comunale ‘De.Co.’, con il logo del Comune, le schede identificative e i disciplinari di garanzia, servirà anche a far risaltare il ruolo delle imprese agricole, ittiche, artigianali e commerciali con un processo di certificazione dell’origine dei prodotti e del loro legame storico e culturale con il territorio. In più, la ‘De.Co.’ rappresenterà un potente strumento di promozione dell’immagine del Comune di Fiumicino anche fuori dai propri confini. La delibera ha quindi approvato il Regolamento per la ‘De.Co.’ e fornito il mandato al Dirigente dell’Area Sviluppo Economico di indire un bando di idee tra gli studenti frequentanti gli istituti scolastici del territorio comunale volto ad individuare il logo ufficiale della De.Co.”
L’Assessore Anselmi ricorda inoltre che la nascita della “De.Co.” nel nostro Comune è stata realizzata grazie anche alla collaborazione con il Comune di Amatrice, e con il suo sindaco Sergio Pirozzi, che già da tempo aveva introdotto la “De.Co.” nel proprio regolamento comunale.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY