Fiumicino. Incidente all’asilo “L’allegro ranocchio”, soluzione alternativa per i bambini

0
153

FIUMICINO – L’Ufficio Scuole del Comune di Fiumicino ha contatto le famiglie dei 40 bambini che frequentano l’asilo nido “L’allegro ranocchio” di Fiumicino dove, a seguito di un incidente stradale, questa mattina è stato distrutto il muro contenente le utenze di luce, acqua e gas dell’asilo nido stesso.
“Si è deciso – spiega l’assessore alla Scuola, Paolo Calicchio – di non chiudere subito la scuola per non creare ulteriori disagi alle famiglie ma di contattare i genitori chiedendo loro di venire a prendere i piccoli entro le ore 13. Domani, in ogni caso, la struttura resterà chiusa per cui gli impiegati hanno comunicato ai genitori la possibilità di portare i piccoli in un altro asilo vicino. La maggior parte dei genitori ha deciso di tenere i bambini a casa, solo 12 hanno accettato di portarli presso altre strutture di zona. La scuola resterà chiusa fino alla totale riparazione dei danni. Per questo abbiamo immediatamente allertato le aziende che forniscono i servizi per intervenire con la massima urgenza. Domani tutte le famiglie verranno contattate nuovamente per aggiornamenti sulla situazione di lunedì”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY