Fiumicino. “Bioblitz”, quando il cittadino diventa protagonista della ricerca

0
103

FIUMICINO – “Questa mattina la Casa della Partecipazione di Maccarese ha ospitato il Bioblitz, un evento che proseguirà nella giornata di domani e che sta coinvolgendo diversi cittadini e scuole del territorio”. Lo afferma l’assessore alle Politiche del Territorio Ezio Di Genesio Pagliuca. Il Bioblitz rientra all’interno del Csmon-Life, il primo progetto in Italia che coinvolge i cittadini nella scoperta e conservazione della biodiversità.
“Si tratta –spiega l’assessore Di Genesio Pagliuca – di un momento importante per scoprire la Biodiversità all’interno di un bene primario per il nostro territorio quale è la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano. Il termine bioblitz indica un modo decisamente divertente e quanto mai particolare per scoprire la natura e le specie animali e vegetali che popolano un determinato ambiente. Studenti e cittadini si possono in questo modo trasformare in cittadini scienziati (citizen scientist). Per partecipare occorre scaricare l’App gratuita Csmon-Life e inviare le segnalazioni. Le specie segnalate arricchiranno la banca dati della biodiversità sul sito http://www.csmon-life.eu. Grazie a tale campagna si possono segnalare le specie animali e vegetali considerate rare. Questo progetto rappresenta, da una parte una grande occasione di conoscenza della nostra Riserva, e quindi della sua valorizzazione e tutela, dall’altra permette a tanti ragazzi delle scuole di approfondire una tematica importante dal punto di vista naturalistico, legata al nostro territorio”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY