Feste natalizie col sorriso nel ciclocross per la Mtb S. Marinella-Cicli Montanini

0
236

SANTA MARINELLA – La Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ha trascorso il periodo natalizio ancora sui pedali e nel ciclocross per continuare la striscia positiva di risultati tra Abruzzo, Marche e Veneto oltre a chiudere in bellezza l’anno agonistico solare 2016.
La formazione altolaziale si è ben distinta nel giorno della vigilia di Natale in Abruzzo a Notaresco prendendo parte al Trofeo Rodas. Sulle colline del teramano, si è registrato un doppio podio ad appannaggio di Giorgia Negossi (seconda tra le esordienti) e Daniele Panzarini (terzo tra gli open).
A Santo Stefano, in Veneto, il Trofeo Città di San Fior ha portato grandi soddisfazioni a Libero Ruggiero e Gianfranco Mariuzzo dimostrando di esser entrati a pieno diritto tra i protagonisti di fine 2016 nelle categorie master ottenendo rispettivamente il quinto posto nella fascia amatoriale 1-under 45 e nella fascia amatoriale 2-over 45.
Nel giorno di San Silvestro, l’impegno agonistico è stato spalmato in due sedi di gara: in Veneto al Gran Premio Cartoveneta a Scorzè ancora una volta ai nastri di partenza Libero Ruggiero (nella foto) e Gianfranco Mariuzzo finiti rispettivamente al quinto posto della fascia amatoriale 1-under 45 e quarto nella fascia amatoriale 2-over 45.
Nelle Marche al Ciclocross di Ancona, Giorgia Negossi ha conquistato con onore e con merito il gradino più alto del podio che la ripaga di tutti i sacrifici e degli sforzi in questo periodo della stagione che l’ha vista già vincitrice del Trofeo Romano Scotti e del campionato regionale laziale di ciclocross.
I recenti piazzamenti tra Natale e Capodanno hanno confermato il momento positivo che sta attraversando il team santamarinellese per la felicità del presidente Stefano Carnesecchi a coronamento del buon lavoro sul piano atletico e con ambizioni importanti per gli imminenti campionati italiani di ciclocross nel week-end dell’8 gennaio a Silvelle di Trebaseleghe in Veneto.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY