Depositate le firme per i referendum di Possibile, Gentili: “Tanta soddisfazione”

0
189

TARQUINIA – Il Consigliere Comunale Pd e Co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni, Marco Gentili, ha consegnato sabato mattina tutte le firme raccolte a Tarquinia sugli otto quesiti referendari promossi da Possibile durante la fase costituente avviata da Giuseppe Civati.
“Un’esperienza unica e straordinaria – commenta Gentili – fatta dal lavoro di squadra e di coinvolgimento cittadino su quattro grandi temi: la democrazia e la sovranità popolare, la riconversione ecologica dell’economia, la tutela dei diritti dei lavoratori nonché la tutela della docenza e dell’apprendimento. Grandi numeri e tanta (troppa) soddisfazione per un risultato possibile. Altro che brebende politiche per la compilazione e la spartizione delle cariche elettive dell’imminente tornata elettorale dell’Università Agraria di Tarquinia. La politica la si fa in favore dei cittadini e per i cittadini”. Alle firme raccolte si aggiungono le 8 raccolte prese nell’ufficio elettorale cittadino più le 43 raccolte, sempre a Tarquinia, su Provincia di Viterbo e Regione Lazio, e già trasmesse al comitato referendario nazionale di Possibile. “Un più che doveroso grazie va in primis ai miei concittadini e poi va Pier Paolo Piscopo ed a Giovanna Posati portavoce del Comitato Possibile della Tuscia per la loro dedizione. Un più che straordinario ringraziamento, invece, va a Francesca Arduini per la pazienza e la perseveranza messa nella completazione dei moduli”. Ora Marco Gentili in vista del XII Congresso dell’Associazione Luca Coscioni, conclude. “Nei giorni che vanno dal 25 al 27 settembre con Pippo ci vedremo all’ombra della Madonnina e non è detto che (almeno per me) gli scenari politici mutino, soprattutto dopo i silenzi sull’attuazione del Testamento Biologico, sul Codice Etico ed il ‘politichese’ di Bacciardi sulla questione P.E.B.A. ma soprattutto speriamo di festeggiare assieme a Civati il raggiungimento del quorum delle 500 mila firme”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY