“Cioccotuscia”, ok il primo weekend a Caprarola

0
268

CAPRAROLA – Caprarola fa il pieno di visitatori durante il primo weekend di CioccoTuscia, il festival dei dolci sapori e dei frutti a guscio della Tuscia giusto alla sesta edizione e ospitato per il secondo anno dal Comune cimino. L’evento, organizzato da AS Eventi, proseguirà alle Scuderie di Palazzo Farnese anche sabato 17 e domenica 18 ottobre con degustazioni, laboratori, lezioni di cucina per adulti e bambini, esibizioni di chef professionisti, animazioni e intrattenimenti. L’ingresso è gratuito.
“Come volevasi dimostrare – è il commento di Eugenio Stelliferi, sindaco di Caprarola – questa manifestazione è in grado di attirare migliaia di visitatori e di portare beneficio a tutto il territorio. Il Comune di Caprarola è fortemente orgoglioso di ospitarla e, grazie ad essa, di trasformarsi nell’epicentro delle varie realtà della produzione di prodotti a base di cioccolato e frutta a guscio. Vi aspettiamo dunque anche sabato e domenica prossimi alle Scuderie per un evento ricchissimo di gusto e divertimento. Un sentito ringraziamento ad AS Eventi, realtà organizzatrice di CioccoTuscia, e a tutti coloro che hanno collaborato a realizzarla”.
Parallelamente a CioccoTuscia è in svolgimento a Caprarola anche la Festa della Castagna, inserita nel cartellone delle Feste della Castagna della Tuscia, coordinato dalla Camera di Commercio di Viterbo. Il 17 e 18 ottobre, sempre alle Scuderie, saranno aperti stand gastronomici per la degustazione di caldarroste e di piatti tipici a base di castagne. Al pomeriggio pizze fritte (info: www.prolococaprarola.it – 0761.646157).

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY