Chiude il deposito Cotral di Manziana, inutili le proteste dei Sindaci

0
180

MANZIANA – Dal 26 Giugno chiude ufficialmente i battenti il deposito Cotral di Manziana. A nulla è servita l’ultima preoccupata comunicazione ufficiale a firma congiunta dei primi cittadini dei Comuni di Anguillara Sabazia, Bracciano, Canale Monterano, Manziana, Oriolo Romano e Trevignano Romano inviata al Presidente di Cotral Spa e per conoscenza al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Prefetto di Roma, alle Commissioni trasporti di Camera e Senato, al Presidente della Regione Lazio, ai capi gruppo della Regione Lazio, al Sindaco della Città Metropolitana di Roma Capitale e al Vescovo di Civita Castellana.
Nonostante le proposte inviate nel tempo dal Comune di Manziana che aveva individuato terreni alternativi dove spostare il deposito, nonostante il convegno pubblico dello scorso novembre dove rappresentanti delle istituzioni, cittadini e lavoratori avevano espresso concordi la necessità di vedere rafforzato il servizio, nonostante la richiesta di un tavolo congiunto di concertazione da lunedì, dopo anni, Manziana e il comprensorio non potranno più contare su un punto di riferimento importante per il trasporto locale su gomma.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY