Cerveteri. Unità democratica a Zingaretti: “Quelle promesse non mantenute sul Pit”

0
325

CERVETERI – Da Unità democratica di Cerveteri lettera aperta al Presidente della Regione Nicola Zingaretti sul tema del Posto di Primo Intervento di Ladispoli.

“Caro Presidente Zingaretti,
clamori di contestazione nei tuoi confronti relativi al PIT di Ladispoli – Cerveteri ti devono essere arrivati alle orecchie.
Vorremmo però rassicurarti: Le nostre parole non sono rivolte contro di te né tantomeno contro la Casa della Salute che è una pregevolissima idea a favore ed a tutela della salute dei cittadini.
Sicuramente ricorderai la bellissima giornata di sole in cui fu inaugurata. Fu una gran festa per te e per noi. Con il passar del tempo, però abbiamo scoperto che alcune promesse ed assicurazioni non si sono avverate.
In un convegno tenuto a Maggio dello scorso anno, alla presenza di alcuni deputati del collegio, consiglieri regionali e del presidente della ASL Roma F ricevemmo assicurazioni che il PIT non sarebbe stato depotenziato, tutt’altro. Con l’inaugurazione della Casa della Salute avvenuta a Dicembre 2015 abbiamo scoperto con sgomento che invece il PIT veniva dimezzato.
Tu sai bene quanto sia importante un PIT in un’area come quella di Ladispoli – Cerveteri (circa 80.000 residenti che in Estate praticamente si raddoppiano). Avere un PIT funzionante al meglio significa anche avere meno persone che si rivolgono al Pronto Soccorso. Ma questo, caro Presidente, sembra non sia venuto in mente a nessuno, anzi tutti hanno cercato e stanno cercando strumentalmente di farci dire cose che non ci sono mai passate per l’anticamera del cervello.
Non ci interessa sapere chi, perché e per come, ha organizzato questa violenta campagna denigratoria nei nostri e nei tuoi confronti. Noi abbiamo espresso le nostre idee proprio per amore di quel PD che tu rappresenti in modo egregio, di quel PDche è stato sempre vicino ai cittadini. Non credere dunque alle parole di chi vuole leggere quel che NON C’È E NON QUEL CHE EFFETTIVAMENTE C’È. La politica come tu ben sai è passione e noi la condividiamo con te, perché, come per te, il nostro obiettivo è la serenità e la salute dei cittadini.
Come dice Obama: “sta a noi portare avanti il futuro” e nel Lazio chi meglio di te? Chi meglio di te può essere in questo caso al nostro fianco non solo per tutelare al meglio la salute dei cittadini ma anche per dimostrare la vocazione del PD ad essere un partito fatto da persone per le persone? Ti aspettiamo dunque a Cerveteri per risolvere insieme a noi questo problema e dimostrare a tutti che insieme ci preoccupiamo del benessere dei nostri concittadini”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY