Cerveteri. Trasporto scolastico: i mezzi tornano nel deposito cittadino

0
196

CERVETERI – Lo scorso 10 Maggio aveva destato forte preoccupazione il fatto che i mezzi del Trasporto Scolastico al termine del servizio di entrata invece di far rientro nel deposito di Cerveteri fossero parcheggiati in un’area pubblica.

L’Amministrazione Comunale ha immediatamente chiesto maggiori informazioni alla Ditta Fratarcangeli che gestisce il servizio.

“L’azienda – riferisce una nota del Comune – ci ha comunicato di aver deciso di spostare momentaneamente i mezzi nel suo deposito sito nel Comune di Fiumicino, nel rispetto delle norme previste nei documenti di gara che imponevano alla ditta aggiudicataria di possedere un deposito nel Comune di Cerveteri o in alternativa in un Comune limitrofo. Al fine di chiarire la vicenda, comunque, venerdì 11 maggio si è tenuto un incontro con l’impresa durante il quale ci è stato comunicato che, nell’ambito di un processo di razionalizzazione dei costi, la stessa aveva deciso di trasferire in modo permanente i mezzi presso il deposito in loro uso nel Comune di Fiumicino. L’Amministrazione ha però chiesto alla ditta Fratarcangeli di ritornare sui suoi passi, al fine di non arrecare disagi al personale dipendente. Nel pomeriggio di lunedì 14 maggio, l’azienda ha comunicato la decisione di mantenere il deposito all’interno dei confini del Comune di Cerveteri”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY