Cerveteri. Terza età, soggiorni termali a Montecatini e Fiuggi

0
245

CERVETERI – L’Assessora alle Politiche alle Sociali del Comune di Cerveteri Francesca Cennerilli, rende noto che l’Amministrazione comunale promuove anche per l’estate 2016 il bando per i soggiorni climatico-termali in favore della Terza Età.
“Il progetto prevede due diverse mete – ha spiegato l’Assessora Francesca Cennerilli – Montecatini Terme, dal 1 al 13 luglio, e Fiuggi Terme, dal 8 luglio al 20 luglio prossimi. Si tratta di soggiorni organizzati per promuovere il benessere e la socialità delle persone anziane, proponendo dei pacchetti-viaggio dai prezzi accessibili anche a chi ha una limitata disponibilità economica. Invitiamo gli anziani residenti a Cerveteri a partecipare al bando, sarà occasione per stare in compagnia e stringere nuove amicizie. Gli itinerari di viaggio saranno accessibili a tutti in quanto abbiamo ridotto al minimo gli spostamenti affinché ne beneficiassero anche i partecipanti con ridotte capacità motorie, e fossero in questo modo anche evitate spese a carico dei partecipanti”.
Possono partecipare gli anziani residenti nel Comune di Cerveteri con un Reddito ISEE dell’anno 2015 non superiore ad € 18.000,00, alzando di ben € 5.000 euro il tetto massimo rispetto alla volta precedente. Possono richiedere inoltre la partecipazione con spese totali a proprio carico, gli anziani con reddito superiore al limite sopra indicato.
Le domande di partecipazione, riferite ad un unico soggiorno, devono essere indirizzate ai Servizi Sociali del Comune e presentate al Protocollo dell’Ente, entro le ore 12.00 di lunedì 20 giugno corredate di certificazione ISEE, impegnativa del medico curante o un certificato attestante la necessità di un ciclo di cure climatiche, e tutti i documenti richiesti all’interno dell’avviso pubblico disponibile presso l’Ufficio dei Servizi Sociali e sul sito internet www.comune.cerveteri.rm.it nelle sezioni ‘in evidenza’ e ‘albo pretorio on line’. Maggiori informazioni al numero 06.89.630.209

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY