Cerveteri. Nominata la Commissione per la stesura del nuovo Regolamento del Consiglio Comunale

0
107

CERVETERI – È stata nominata durante il Consiglio comunale di ieri la Commissione speciale per la revisione e l’adeguamento dello Statuto e del Regolamento del Consiglio e degli organi collegiali del Comune di Cerveteri.
Per la maggioranza, comporranno la commissione i consiglieri Linda Ferretti di Governo Civico per Pascucci Sindaco, Francesca Badini di Noi per Cerveteri, Alessandro Gnazi di Futuro Democratico e Anna Maria Costantini di Anno Zero, che ricopre anche l’incarico di Vicepresidente del Consiglio comunale. Per l’opposizione invece sono stati eletti i Consiglieri Francesco Saverio Garbarino del MoVimento 5 Stelle, Juri Marini del Partito Democratico, Anna Lisa Belardinelli di Fratelli d’Italia e Salvatore Orsomando di Forza Italia. Su decisione dell’assise, a coordinare i lavori sarà il Presidente del Consiglio comunale Carmelo Travaglia.
La nomina di questa commissione rappresenta il primo fondamentale passo verso la stesura di un nuovo Regolamento del nostro Consiglio comunale – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – un Regolamento datato oramai quasi 20anni e che necessitava assolutamente di essere ammodernato e adeguato. Ai Consiglieri eletti e al Presidente del Consiglio comunale, ai quali sin da ora manifesto la mia più completa disponibilità anche a collaborare personalmente nella veste di Sindaco, i miei auguri di buon lavoro”.
“Il primo impegno che ho preso appena nominato Presidente del Consiglio è stato quello di revisionare il Regolamento che oggi norma il Consiglio comunale della nostra città – ha dichiarato il Presidente del Consiglio comunale Carmelo Travaglia – oggi, grazie alla disponibilità dell’intera assise, siamo giunti a questo primo, piccolo ma importante passo. Nei prossimi mesi la Commissione si riunirà periodicamente al fine di redigere e presentare un documento condiviso da tutti, Maggioranza e Opposizione, e che potrà così snellire e rendere più chiari alcuni punti del Regolamento tutt’oggi vigente che risultano però a volte lacunosi e soggetti ad interpretazione. Colgo l’occasione inoltre per ringraziare tutto il Consiglio comunale di Cerveteri per avermi scelto a capo di questa Commissione per coordinare e seguire il corretto svolgimento dei lavori”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY