Cerveteri. La Cgil solidale con il Sindaco Pascucci

0
163

CERVETERI – La Segreteria della Camera del Lavoro Civitavecchia Roma nord Viterbo esprime totale solidarietà al Comune di Cerveteri ed al Sindaco Alessio Pascucci, “per la significativa resistenza a mantenere esposta la bandiera della pace sulla facciata del Municipio”.

“Giudichiamo inqualificabili – commentano dalla Cgil – gli attacchi da parte di formazioni politiche antidemocratiche che intendono manifestare sotto il Comune di Cerveteri il 12 gennaio col proposito di rimuovere la bandiera della pace. In nessun caso, in nessun luogo, a qualsivoglia formazione politica, può essere consentito un tale atteggiamento verso una sede Istituzionale. In nessun caso e a nessuno può essere consentito un attacco dichiarato a simboli di pace universalmente riconosciuti, tanto più alla luce del ritorno a tensioni sociali cui stiamo assistendo, non ultima l’aggressione squadrista ai giornalisti dell’Espresso. Noi saremo lì, il 12 gennaio, alle ore 10 a rappresentare anche fisicamente la nostra solidarietà, partecipando al Sit-in ‘Cerveteri città di Pace’, presso il monumento ai caduti in Piazza Aldo Moro. Saremo lì, in difesa della Pace, della Democrazia e della libertà”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY