Cerveteri. Giornata della Raccolta del Farmaco: donate 554 confezioni di medicinali

0
143

CERVETERI – “Cerveteri è una città solidale. Anche questa volta la nostra comunità ha dimostrato tutta la sua generosità e sensibilità nei confronti di chi vive una situazione di difficoltà. Grazie davvero di cuore a tutti i cittadini e a tutti i volontari che nelle giornate di venerdì e sabato, con passione e abnegazione si sono messi a disposizione per mantenere viva questa grande macchina della solidarietà”. Così, Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, commenta i risultati della Giornata Nazionale della Raccolta del Farmaco, che come ogni anno ha visto anche quest’anno le Farmacie e i volontari di Cerveteri attive nella raccolta.
Numeri record per Cerveteri: nelle giornate di venerdì e sabato sono state donate 554 confezioni di medicinali. Un dato importantissimo, raggiunto grazie non solo alla disponibilità di tanti volontari ma anche dal doppio turno di raccolta organizzato a Cerveteri, che è stato l’unico Comune in Italia ad estendere la raccolta anche al venerdì.
“A causa di una crescente situazione di difficoltà economica – ha dichiarato Orazio De Maria, Presidente del Centro di Solidarietà – molte persone hanno smesso di curarsi ed acquistare i farmaci da banco. Per aiutare chi è più debole e indifeso, nasce nel 2000 il Banco Farmaceutico ONLUS proprio per contrastare la povertà sanitaria. Grazie di cuore a tutti, alla Croce Rossa Italiana, della Solidarietà Società Cooperativa Sociale , dell’Auser e della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni, all’Amministrazione comunale, alla Multiservizi e a tutto il personale delle farmacie che con generosità e professionalità hanno aiutato la raccolta”.
Hanno aderito alla raccolta la Farmacia n.5 in Via Settevene Palo, n.81, la Farmacia n.2 in Via Oriolo, n.2, la Farmacia Cavallini in Via Vivaldi la e Farmacia Prato Cavalieri in Via M. Pelagalli.
Le iniziative solidali a Cerveteri non si fermano mai. Il Presidente del Centro di Solidarietà Cerveteri Orazio De Maria ha infatti già organizzato per sabato 18 febbraio una nuova giornata dedicata alla raccolta alimentare per le famiglie più bisognose. I volontari vi aspettano ai supermercati EUROSPIN (Via Fontana Morella, davanti la Cantina Sociale) e PAM (Vicino lo svincolo autostradale), a partire dalle ore 09.00 fino a sera. Si consiglia come sempre di donare prodotti a lunga conservazione, come pasta e scatolame. Evitare i prodotti freschi.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY