Cerveteri. Dalla Regione oltre 24mila euro per i Centri anziani

0
148

CERVETERI – Un totale di oltre 24mila euro per i Centri anziani di Cerveteri, Marina di Cerveteri, Valcanneto e Ceri. È quanto si è aggiudicato il Comune di Cerveteri, che ha ottenuto importanti finanziamenti dalla Regione Lazio. Nel dettaglio, il Comune si è assicurato 6.030,91 Euro per ognuno dei Centri.

Il progetto che la Regione Lazio ha ritenuto meritevole di contributo, è “Così come Socrate”, un progetto nato dall’esigenza di promuovere tutte quelle attività che permetteranno lo sviluppo del benessere di tutti gli iscritti.

Tra gli obiettivi: promuovere la cultura dell’invecchiamento attivo, mantenendo vive le tradizioni locali e del territorio, valorizzare la cultura sociale con l’utilizzo delle nuove tecnologie, avvicinando gli anziani all’utilizzo di social network e dei nuovi media, insieme ai giovani che faranno loro da “guida”, dall’utilizzo di computer e tablet fino al semplice cellulare.

Sempre nel progetto, venendo incontro alle richieste degli iscritti ai Centri, il Comune di Cerveteri si farà promotore di attività sportive, come corsi di ballo, giochi da tavola, ginnastica per la terza età e corsi vari.

“I nostri Centri Anziani riuniscono quotidianamente moltissime persone – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – la terza età di Cerveteri è un pilastro della cultura e della tradizione della nostra città. Con questo contributo regionale, per il quale ringrazio in primis l’Assessora alle Politiche Sociali Francesca Cennerilli, il Presidente del Consiglio Carmelo Travaglia, la Delegata alle Politiche della Terza Età Arianna Mensurati e il mio staff per l’ottimo lavoro svolto fino al suo ottenimento, promuoviamo un progetto di grande importanza, che ci servirà a dare nuova linfa e nuove iniziative ad una struttura, come quella del Centro Anziani, dove si concentra una ampia fetta del tessuto sociale di Cerveteri”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY