Cerveteri. “Autovelox sull’Aurelia senza autorizzazioni”

0
483

CERVETERI – Autovelox senza autorizzazioni. Ne è convinto il Sig. Gaetano Minasi, cittadino di Cerveteri, che mette sotto accusa gli impianti di rilevazione della velocità posizionati dal Comune lungo l’Aurelia, nello specifico due Autovelox e un sistema di telecamere a supporto degli impianti semaforici situati all’incrocio con via fontana Morella. “Il Codice della strada – spiega Minasi – per l’istallazione dell’autovelox richiede sia l’autorizzazione del Prefetto che il nulla osta dell’ente proprietario della strada in questo caso l’ANAS,parere obbligatorio e vincolante. Quest’ultima essendo stata, in merito, contattata ha risposto con nota n.841148 del 24-12-2015 che “il nulla osta degli autovelox, non è stato ancora concesso, dallo scrivente Compartimento della viabilità per il Lazio”. Ne consegue che tali apparecchiature, messe in opera ancora prima di avere entrambe le necessarie e dovute autorizzazioni, necessitano di essere oscurate con le dovute conseguenze il rimborso delle somme, illegalmente, pretese a titolo di multe dagli automobilisti multati”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY