Canto e disincanto con l’“Alfa Quintet”

0
169

TARQUINIA – Sarà un viaggio nel cantautorato italiano quello che proporrà l’ultimo incontro di “Cin’è musica Concerto”, il 29 novembre, alle ore 18, al palazzo comunale di Tarquinia. Non l’appuntamento classico con concerto e successiva proiezione cinematografica, ma un unico imperdibile spettacolo musicale (ingresso libero) intitolato Canto e disincanto con l’“Alfa Quintet”. Formato da Elena Alfieri (voce), Pietro Pacini (pianoforte), Angelo Rosati (chitarre), Fabio Caponi (contrabbasso) e Alessio Bonucci (percussioni), l’“Alfa Quintet” è un’eccezionale gruppo musicale che vanta una lunga esperienza di performance live. E proporrà testi e musiche di Domenico Modugno, Gino Paoli, Luigi Tenco, Fabrizio De André e Lucio Battisti, con un omaggio a Bruno Martino con la canzone Estate. “Cin’è musica concerto” è una rassegna ideata da Dino Alfieri, Piero Nussio e Pino Moroni, con il patrocinio del Comune di Tarquinia (assessorato alla cultura).

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY