Bracciano. L’Università agraria affitta una propria struttura come sede della Polizia provinciale

0
205
dav

BRACCIANO – Prosegue l’attività di valorizzazione del patrimonio collettivo dell’Università Agraria di Bracciano. Lo stabile del piazzale dell’Università Agraria diventa sede del comando della Polizia provinciale.

Dopo una serie di interventi di ristrutturazione complessiva della struttura – spiega Alberto Bergodi, vicepresidente dell’Università Agraria di Bracciano – oggi siamo in grado di poter ricavare un importante introito grazie all’affitto dei locali. Siamo intervenuti sotto vari punti di vista, a partire da una nuova collocazione degli spazi interni fino alla completa messa in sicurezza. Ora lo stabile, con spazi dedicati agli spogliatoi ed anche un’armeria, è in grado di poter ospitare al meglio la sede della Polizia provinciale. Anche questo intervento – prosegue il vicepresidente dell’Università Agraria – come quello riguardante la realizzazione di una casa accoglienza di secondo livello per donne vittime di violenza negli spazi dell’ex comunità di recupero Punto Linea Verde e l’altro che ci consente di bandire a breve l’assegnazione di 29 ettari dell’ex poligono di Quarto Santa Lucia, vanno nella direzione di mettere a frutto il più possibile i beni che abbiamo in gestione e che è nostra intenzione valorizzare mettendo in primo piano l’interesse collettivo.

“Si tratta di lavorare – sottolinea ancora Bergodi – con passione, volontà e avviando proficue collaborazioni con le altre realtà economiche ed istituzionali del territorio”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY