Blasi: “Centro sinistra garanzia di buona amministrazione”

0
174

TARQUINIA – «Parliamo di idee e progetti. È l’unica cosa che ci interessa per l’Università Agraria. Un Ente che in dieci anni, grazie al lavoro del presidente Alessandro Antonelli, è diventato un patrimonio economico, sociale, storico culturale di proprietà di tutta Tarquinia». Lo dichiara il candidato alla presidenza del centro sinistra Alberto Blasi, sostenuto dal Partito Democratico, dai Moderati e Riformisti, dal Polo Civico Sinistra e dalla Lista Civica Impegno Sociale. «Vogliamo continuare a modernizzare l’Università Agraria, per renderla sempre più vicina alle esigenze dei cittadini, e proseguire nella valorizzazione del patrimonio naturalistico e archeologico dell’Ente. – prosegue – Per farlo abbiamo creato una vera squadra, con quattro liste a mio sostegno, nella quale ogni singolo soggetto politico vede riconosciuta le proprie identità e azione apolitica, nell’ambito di un progetto in cui prevale il principio fondamentale della buona amministrazione. Nei prossimi giorni faremo conoscere tutti i punti del nostro programma ai cittadini. Ed è su questo che chiederemo ancora una volta la loro fiducia. La stessa fiducia che ci hanno dimostrato nel corso di questi anni, confermandoci alla guida del Comune e della stessa Università Agraria».

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY