Arriva il Premio poesia Città di Fiumicino

0
183

IUMICINO – Il prossimo venerdì e sabato Fiumicino si trasformerà nel Comune della poesia. Un mix di acqua, rime, ritmi e archeologia che allieterà i partecipanti al Premio Poesia Città di Fiumicino, che prevede un ricco calendario di eventi. sabato durante la serata organizzata a Villa Guglielmi si conoscerà, infatti, il nome del vincitore nella cinquina dei finalisti: Silvia Bre , La fine di quest’arte (Einaudi, 2015); Franco Buffoni, Jucci (Mondadori, 2014); Vladimir D’Amora, Pornogrammia (Edizioni Galleria Mazzoli, 2015); Roberto Deidier,Solstizio (Mondadori, 2014); Tommaso Di Dio, Tua e di tutti (LietoColle, 2014). Il premio alla carriera andrà a Valentino Zeichen. Le cinque opere finaliste sono state scelte dalla Giuria Tecnica composta da Brunella Antomarini, Milo De Angelis, Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino, Emanuele Trevi, che proclameranno l’opera vincitrice dopo aver ascoltato il parere del Comitato d’Onore, composto da Tommaso Cerno e Vittorio Sgarbi. La rosa degli studenti che concorreranno alla finale del 18 luglio con un loro componimento inedito è composta invece da Alessandro Blanuta, Laura Borsoi, Aurora Bramanti, Martina di Marcello, Alissa Serpietri, Rebecca Solimeno. Questi gli appuntamenti principali del programma delle due giornate dedicate al Premio:

venerdì 17 luglio
ore 17.00: al Ponte Due Giugno imbarco sul battello che risale il Tevere; durante il tragitto, i poeti presenteranno le opere con lettura di alcune poesie

sabato 18
ore 18.30: alla corte di Villa Guglielmi – Fiumicino – evento finale, con un ricco programma che prevede premiazione dei 5 finalisti e del vincitore assoluto; assegnazione del Premio alla Carriera del poeta Valentino Zeichen e del Premio Studenti di Fiumicino. Previsto rinfresco con prodotti tipici del territorio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY