Aperte le iscrizioni al Campo Scuola della Protezione Civile

0
179

CERVETERI – Torna, dopo il successo delle prime due edizioni, il Campo Scuola organizzato dalla Ripartizione Sicurezza del Comune di Cerveteri e coordinato dal Gruppo Comunale della Protezione Civile. Un’esperienza avventurosa ed istruttiva per 22 ragazzi e ragazze residenti a Cerveteri. L’iniziativa, completamente gratuita, si terrà da lunedì 20 a venerdì 24 luglio.
Potranno partecipare i ragazzi che hanno compiuto 11 anni, scelti sulla base del merito scolastico. L’avviso pubblico è scaricabile dal Sito Internet www.comune.cerveteri.rm.it e disponibile presso gli uffici della Protezione Civile, V.lo Sollazzi n.3. Sarà necessario allegare alla domanda certificato di sana e robusta costituzione, integrata da certificazione di eventuali allergie o intolleranze alimentari, da copia del documento d’identità del genitore e della pagella dell’ultimo Anno Scolastico. Le domande devono essere presentate all’Ufficio Protocollo sito nel Parco della Legnara o direttamente all’Ufficio della Protezione Civile, entro le ore 12.00 di mercoledì 15 Luglio.
“L’iniziativa – spiega Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – finanziata dal Comune e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, si pone l’obiettivo di far conoscere ai nostri ragazzi i principi e le attività dei volontari della Protezione Civile. I ragazzi e le ragazze, vivranno una bellissima esperienza immersi nella natura ed in completa sicurezza, costantemente seguiti da personale esperto e competente. Le tante attività in programma, la convivenza ed il pernottamento in tenda offriranno ai partecipanti una panoramica completa delle capacità e dei compiti di un volontario della Protezione Civile. Ringrazio sentitamente tutto il personale della Protezione Civile di Cerveteri e tutti coloro che hanno contribuito anche quest’anno alla realizzazione di questa iniziativa così formativa per i nostri ragazzi”.
“Durante il Campo Scuola – ha detto Marco Scarpellini, Comandante della Polizia Locale e della Protezione Civile di Cerveteri – saranno affrontate tutte le tematiche riguardanti le attività della Protezione Civile come lo studio della cartografia, l’orienteering, l’educazione stradale, l’antincendio boschivo, le tecniche di primo soccorso e molto altro. I nostri ragazzi saranno seguiti da personale esperto e qualificato della Protezione Civile e del 118, ai quali si uniranno lezioni tenute da Ufficiali delle Guardie Forestali, dei Vigili del Fuoco e della Polizia Locale di Cerveteri, che sin da ora ringrazio per la disponibilità. Non mancheranno corsi sul primo soccorso e sulle tecniche di rianimazione. Invito le famiglie ad iscrivere i propri figli a questa iniziativa, dalla quale sono certo ne usciranno formati, più maturi e responsabili”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY