Allumiere. Taranta: “Non credo che i cittadini meritino tutto questo”

0
638

ALLUMIERE – Da Roberto Taranta, Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle di Allumiere, riceviamo e pubblichiamo:  

“Mi sembra come se qualcuno volesse giocare con l’intelligenza delle persone, sentire il massimo rappresentante dell’Amministrazione di Allumiere preoccupato per l’arrivo dei rifiuti da Roma non può che farmi piacere, ma mi chiedo come mai non usare i canali in Regione Lazio, dove mi risulta oggi lavori, per convincere il Governatore a cambiare, anzi correggere alcuni errori fatti?
Per fare capire meglio l’attuale situazione dei rifiuti nel Lazio, basterebbe comprendere che a Civitavecchia è presente una discarica di un privato (MAD) che ha 160mila metri cubi di spazio disponibile per i rifiuti trattati dai vari TMB. I rifiuti che arriveranno non saranno mandati dalla Raggi direttamente, ma da uno degli impianti che dovrà fare un accordo (economico) per il trasferimento del trattato. L’apertura all’utilizzo di tutti gli impianti presenti nella Regione è arrivata dall’ordinanza fatta da Zingaretti.
Mi auguro che come al solito non si faccia propaganda politica, ma si lavori tutti insieme nella difesa del nostro territorio ognuno per quanto di propria competenza, io lo sto facendo da tempo, basta pensare che alla Bianca siamo stati per 10 giorni senza Acqua, avrei potuto come Consigliere di opposizione strumentalizzare la cosa con comunicati, cartelloni, e locandine da attaccare su tutto il paese, invece ho cercato di collaborare fornendo anche le informazioni ai residenti della frazione La Bianca (ovviamente infuriati) che mi venivano fornite dall’Amministrazione comunale che sapevo si stesse impegnando alla risoluzione del problema.
Invito quindi il Sindaco a continuare la sacrosanta battaglia a difesa della salute e dell’ambiente del nostro territorio temi per i quali avrà sempre il nostro supporto, ma sarebbe anche il caso di mettere più energia nel tentativo di risolvere problemi come quello dell’acqua e del traffico perché quando siamo sudati, arrabbiati perché non abbiamo avuto la fortuna di potersi fare una doccia (oggi è diventato un lusso) non possiamo perdere 20 minuti per arrivare da Sant’Antonio alla piazza facendo lo slalom tra i veicoli in sosta irregolare.
Non credo che i cittadini di Allumiere meritino tutto questo”.

Roberto Taranta Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle di Allumiere 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY