Alla scoperta del territorio

0
237

CERVETERI – Sabato 18 luglio la “ciurma” di Etruria in vela è sbarcata a terra alla scoperta della Necropoli Etrusca della Banditaccia di Cerveteri. Un tour guidato su un bellissimo trenino panoramico il Caere express, ha accompagnato i partecipanti in una calda serata di luglio, con la possibilità di visitare tre tombe solitamente chiuse al pubblico. Una serata immersi nella storia che dà seguito al protocollo d’intesa firmato dal CONI con i comuni per la promozione dello sport nel Etruria meridionale.
“Una storia che segna il nostro territorio e che ci ricorda che viviamo in un posto meraviglioso, dove terra e mare si incontrano. Un ringraziamento particolare all’amministrazione comunale di Cerveteri che dopo il fantastico tour alla Necropoli ci ha organizzato un ottima degustazione di prodotti locali nella splendida cornice di piazza Belvedere nel centro storico di Cerveteri” dice Federico Ascani, consigliere dell’Area Metropolitana.
Presenti oltre ai molti velisti, il Presidente del CONI Lazio Riccardo Viola, il Presidente della Federazione italiana vela Alessandro Mei, i sindaci di Cerveteri e Ladispoli rispettivamente Alessio Pascucci e Crescenzo Paliotta, l’assessore allo sport di Cerveteri Francesca Pulcini, l’assessore alla cultura sempre di Cerveteri Lorenzo Croci, il consigliere dell’area Metropolitana Federico Ascani, il Presidente del Rotary club Ladispoli
Cerveteri Continuiamo a navigare.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY