A pieno ritmo i lavori di consolidamento della scarpata ferroviaria a Quartaccia

0
205

SANTA MARINELLA – L’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Bronzolino ha effettuato un sopralluogo sulla Via Aurelia, in zona Grottacce, dove si stanno svolgendo ad opera di FF.SS., i lavori di consolidamento della scarpata ferroviaria ed ampliamento della sezione e messa in sicurezza del corso d’acqua che attraversa l’abitato del Rione Quartaccia che durante l’ultima alluvione del novembre 2014, ha creato non pochi disagi agli abitanti della zona. Detto intervento garantirà anche l’attraversamento inferiore alla Via Aurelia e il consolidamento della scarpata della Statale SS1 lungo l’arenile libero sottostante.
“Quando la collaborazione tra gli Enti pubblici funziona – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Bronzolino – si riescono ad ottenere importanti risultati per la comunità. In questo caso si andrà ad ampliare la portata del corso d’acqua, in particolar modo del canale sottostante al tracciato ferroviario, che attraversa l’abitato del Rione Quartaccia e sfocia dopo la Via Aurelia, cosicché in futuro non si verifichino più problemi di allagamenti. Allo stesso tempo Ferrovie dello Stato sta provvedendo al contenimento della scarpata ferroviaria attraverso la costruzione di un muro in cemento armato. In questa occasione abbiamo avviato rapporti di collaborazione proficua con i tecnici delle Ferrovie dello Stato affinché vengano presi in considerazione anche altri punti critici che interessano il territorio comunale, così da programmare interventi mirati e risolutivi. Dopo l’alluvione dello scorso Novembre – conclude Bronzolino – abbiamo effettuato diversi interventi e molti altri sono in procinto di essere avviati. Entro circa un mese dalla data odierna potremo dare seguito al progetto strutturale relativo alla messa in sciurezza e riqualificazione del fosso Ponton del Castrato, il quale attraversa i Rioni Alibrandi e Pirgus e il fosso di Castelsecco. Due progetti importantissimi per la messa in sicurezza dei corsi d’acqua che attraversano il territorio comunale”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY