93 Anni di Scoutismo a Tolfa con la voglia di rinnovarsi

0
593

Un vecchio adagio recita “Semel scout semper scout” e non esiste frase più vera , per chi è stato scout questa non è solo una verità ma una conferma che lo stile di vita non si cambia con il tempo.

Non facciamo gli scout, non andiamo agli scout ma SIAMO scout : è un modo di essere ed è uno stile. A Tolfa generazioni di scout si sono succedute nel tempo perché la vicenda del gruppo scout di Tolfa ( che è narrata anche nel libro Storia dello scoutismo in Italia) affonda le radici nel 1923 quando, ad opera di Mons. Silvio Pierantozzi, è nato il primo gruppo che aveva la sede in Via Annibalcaro poi dal fascismo venne vietato l’associazionismo e quindi fu chiuso. Nel 1946 il gruppo aprì di nuovo e altre nuove generazioni hanno potuto formarsi alla luce di questo metodo.

Il fazzolettone del Gruppo Scout di Tolfa era bianco-verde.
Nel 1979 lo scoutismo entrò di nuovo a far parte del tessuto sociale di Tolfa grazie all’intuizione di Don Giuseppe Landi , Antonio Finori e Jader Jacopini ed il fazzolettone diventò bianco e rosso fino ad oggi.

vecchi-scout-tolfaOggi a Tolfa ,dopo 93 anni di scoutismo, c’è un gruppo solido ed entusiasta, abbiamo camminato in questi anni accompagnando centinaia di ragazzi nella loro crescita , grazie al succedersi di numerose Comunità Capi e alla fiducia della popolazione tolfetana.

Quest’anno i ragazzi grandi (i rovers 17-20 anni) hanno voluto riscoprire le nostre radici, attraverso interviste e ricerca di documenti , hanno voluto capire la nostra storia e alla fine di questo percorso hanno proposto alla Comunità Capi di voler rinnovare il fazzolettone coniugando i colori della tradizione con quelli attuali …così è stato.

Ecco quindi un nuovo fazzolettone ( bianco ,rosso e verde colori che richiama anche la bandiera italiana) sotto la stessa promessa.

Il 23 Aprile , (per gli ex scout l’appuntamento è alle 17,30 alla Rocca) alla presenza degli scout del 46, degli ex-scout e di tutto il gruppo attuale , rinnoveremo le promesse partendo dalle tre vecchie sedi ( Via Annibalcaro, Catacombe di S.Egidio ed Ex-inapli) ed arrivando alla Rocca dove nel 1979 si sono svolte le promesse dell’allora neo gruppo scout. Tutti insieme rinnoveremo la promessa e, cantando i canti della tradizione, arriveremo in processione fino al Polo Culturale di Tolfa per percorrere brevemente le tappe della nostra storia e concludere con un piccolo rinfresco.

Ringraziamo tutti i genitori che ci seguono che sono sempre la nostra forza.
Germano, Velia, Stefano.C, Marta, Martina, Valentina, Moreno, Stefano S, Mariano ed Alessia.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY