0
509

CERVETERI – La frazione de I Terzi ha di nuovo l’acqua potabile. Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci ha infatti firmato l’ordinanza con la quale di fatto revoca la precedente disposizione sindacale, che impediva ogni utilizzo dell’acqua della Frazione.

“Il problema della non potabilità dell’acqua nella Frazione de I Terzi risale oramai a nove anni fa, al 2010, quando io ancora non ero Sindaco – ha spiegato il Sindaco Alessio Pascucci – appena insediatomi mi sono subito preso carico della questione, per restituire quello che è un bene primario per ogni persona, ad una Frazione come quello de I Terzi sempre troppo trascurata dalle Giunte precedenti. Così, prima abbiamo messo proprio al centro del Borgo un dearsenificatore, poi dopo un lungo percorso e iter burocratico, siamo riusciti a far realizzare ad ACEA ATO 2 un nuovo tratto di acquedotto, favorendo il dialogo tra ACEA e ARSIAL, fino a giungere alle fasi finali, con la ASL che ha certificato la potabilità dell’acqua. Un punto del nostro programma di Governo che si è concretizzato. Oggi, possiamo finalmente dire che l’intero territorio comunale di Cerveteri ha acqua potabile”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY