Scarmigliati chiede di annullare le elezioni del centro sociale “Chenis”

0
275

CIVITAVECCHIA – Roberto Scarmigliati diffida il sindaco Cozzolino ad anullare le elezioni per il rinnovo del Comitato di gestione centro sociale polivalente “Chenis”.
Motivo della sua richiesta, formalizzata anche al Prefetto di Roma Franco Gabrielli, il rifiuto della sua richiesta di iscrizione al centro da parte del Commissario ad Acta Antonella Romea. Un rifiuto secondo Scarmigliati immotivato e illegittimo.
“Domani – afferma – i soci del Centro ‘Carlo Cheni’” andranno per la terza volta in due anni a svolgere le elezioni del Comitato di Gestione, non ho dubbi che dovranno annullare il tutto in quanto, il Commissario ad acta, che svolge anche il ruolo di Presidente del Centro ‘Ledda’, ha creato il vulnus disastroso nella gestione del Centro impedendomi di partecipare alla elezione del Comitato di Gestione”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY