Santa Fermina, accorgimenti per il traffico martedì 26 aprile 2016

0
382

Si comunica che in occasione dei festeggiamenti in onore di “Santa Fermina”, che interesseranno varie vie e piazze del centro cittadino, al fine di consentire il regolare svolgimento dell’evento in questione, gli utenti sono invitati a non lasciare i veicoli in sosta dalle ore 06:00 sino a cessate esigenze del giorno 28 aprile 2016, in:

– PIAZZA VITTORIO EMANUELE, intera piazza;
– VIA CITTA’ DI FIUME, lato Roma;
– LUNGOPORTO GRAMSCI, ambo i lati del tratto compreso tra via Città di Fiume e
l’inizio dell’aiuola di piazza Vittorio Emanuele;
– VIA Padre A. GUGLIELMOTTI, ambo i lati del tratto compreso tra piazza del
Conservatorio e piazza Vittorio Emanuele.
– VIALE GARIBALDI, tratto compreso tra via Santa Fermina e largo Plebiscito, compresa l’area a monte tra via Santa Fermina e via G. Bruno, riservando questa ultima area ai veicoli a servizio delle persone disabili muniti di apposito contrassegno in corso di validità, che potranno percorrere la carreggiata interna a tale area entrando da via Santa Fermina ed uscendo su via G. Bruno in direzione Monte;
– PIAZZALE DEGLI EROI solo parte asfaltata, riservando tale area alla sosta dei veicoli
di Polizia-Soccorso-Emergenza-Protezione Civile.
– VIA SANTA FERMINA, lato Grosseto del tratto compreso tra viale Garibaldi e via
Crispi.
dalle ore 09:00 sino a cessate esigenze del giorno 28 aprile 2016, in:
– CORSO MARCONI, lato monte;
– PIAZZA CALAMATTA, ambo i lati della carreggiata lato mare compreso il tratto
fino a Porta Livorno;
– VIA XVI SETTEMBRE, tratto compreso tra piazza Calamatta e via Sangallo;
– VIA SANGALLO;
– VIA LEONARDO;
– VIA RISORGIMENTO;
– CORSO CENTOCELLE, tratto compreso tra via Risorgimento e largo Plebiscito,
compresi stalli di sosta per veicoli a due ruote presenti all’intersezione con via P. Umberto e via F. Guglielmi;
– LARGO PLEBISCITO;
– CALATA LAURENTI (tratto comunale).

Si avverte che, in difetto, come da relativa ordinanza sindacale, i veicoli eventualmente lasciati in sosta verranno sanzionati e rimossi a norma di quanto previsto dalle vigenti norme del C.d.S. Si ringrazia per la collaborazione.

Vista la rilevanza dell’evento che interesserà numerose vie e piazze, anche con interdizioni e deviazioni del traffico veicolare, si invitano i cittadini alla massima collaborazione limitando l’utilizzo dell’autovettura specialmente nelle zone limitrofe al percorso del corteo storico e della processione.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY