Roma. Trasporti, Bordoni (Fi): “Necessaria commissione congiunta Regione-Comune”

0
149

ROMA – “La città è sempre più allo sbando, abbandonata senza un piano di rilancio. Tra i settori maggiormente in crisi, c’è sicuramente quello dei trasporti. In questi mesi viaggiare è stata un’odissea. Pensiamo ai disagi della metro, per non parlare delle corse soppresse che hanno portato all’esasperazione i pendolari della Roma Lido e Roma Viterbo. Inoltre, ci sono delle scelte del Sindaco che dimostrano la sua totale inadeguatezza. Come si fa infatti a progettare un rilancio della mobilità quando Atac, una delle municipalizzate dei trasporti più grandi d’Italia, ha un cda revocato dal Sindaco a luglio, che però a quanto sembra è ancora in carica. Oppure, il dg dell’azienda nominato ma ancora senza deleghe, che non sa bene quali siano le sue funzioni. Un pressappochismo e una superficialità senza precedenti, che davvero Roma non merita. Perciò, credo sia urgente una convocazione di una commissione trasporti congiunta Comune-Regione, alla presenza anche di Atac. Non si può continuare con quest’immobilismo e improvvisazione. Serve una presa di responsabilità, ossia tutto ciò che è mancato finora al centrosinistra”. Lo dichiara il Coordinatore romano e Capogruppo di Forza Italia in Assemblea Capitolina Davide Bordoni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY