Regione. Aurigemma (Fi): “Scuola, Zingaretti pensi anche a edilizia, precari e insegnanti di sostegno”

0
113

ROMA – “Anche noi auguriamo un buon anno scolastico al corpo docente, personale tutto e agli alunni. Vorremmo poi ricordare al Presidente Zingaretti che, purtroppo, sono molteplici i disagi esistenti. Se pensiamo all’edilizia scolastica, così come riportato anche dalla stampa nei giorni scorsi, solo nella Capitale sono circa 86 gli istituti ad attendere l’inizio dei cantieri, sia per problematiche strutturali che per quelle dovute alla presenza dell’amianto. Un pensiero va anche alle tante maestre precarie storiche, che rischiano di trovarsi senza lavoro. Oppure, alla cronica mancanza degli insegnanti di sostegno per gli studenti disabili. Poi, per quanto riguarda le Province, ci sono molti giovani pendolari che ogni giorno vivono un odissea per recarsi a scuola. A questo, il Presidente della Regione dovrebbe pensare e lavorare con maggior determinazione, affinché questo sia davvero un buon anno, per tutti. Servono programmazione e decisioni oculate, per non attendere di dover intervenire ad anno iniziato o quando ci si trova di fronte a vere e proprie emergenze”. Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY